ARTICOLI

ARTICOLI

Economia Circolare: Chiudere il cerchio per un’economia sostenibile. A cura di Ing. Egidio Bernini. Rivista dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma. (2017)

Quaderno Italiano di Economia Circolare. Realizzato da AISEC in collaborazione con ALTIS e Bureau Veritas Italia (2017)

Compila il form per scaricare il quaderno

Interviste e Video

SDG 12: Produzione e consumo responsabili. Interviste a Eleonora Rizzuto e Valentino Bobbio

Bibliografia

Già dagli anni sessanta si sono sviluppati i principi ideativi alla base della attuale concezione di Economia Circolare.

Per alcuni spunti di approfondimento si citano:

La “Economia dell’Astronave” di Kennet Boulding,

La “Progettazione Rigenerativa” di John T. Lyle,

L’”Economia della prestazione” di Walter Stahel

il “Cradle to cradle” di Michael Braungart e Nill McDonough,

l’“Ecologia industriale”/“Simbiosi industriale” di Robert Frosch

La “Biomimesi” di Janine Benyus

Il “Capitalismo Naturale” di Paul Hawken, Amory Lovins e L. Hunter Lovins

La ”Blue Economy” di Gunter Pauli

MONDO

La Commissione Europea già da anni promuove la Economia Circolare ed ha recentemente lanciato un nuovo piano in materia: “Closing the loop – An EU action plan for the Circular Economy”:

Le principali modifiche legislative promosse a livello europeo in tema di economia circolare riguardano: la Direttiva 1999/31 EC (discariche di rifiuti), la Direttiva 94/62 EC (imballaggi e rifiuti di imballaggio), il Gruppo di direttive 2003/53 EC sui veicoli fuori uso, 2006/66 EC relativa a pile e accumulatori e ai rifiuti di pile e accumulatori, 2012/19 EC sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, nonché la Direttiva 2008/98 EC (direttiva quadro rifiuti).

L’Agenzia Europea dell’Ambiente ha pubblicato un Report sulla Circular Economy:

La più importante organizzazione privata che si occupa di Economia Circolare a livello mondiale, la Ellen Macarthur Foundation nata nel 2010 su iniziativa della velista di fama mondiale Ellen MacArthur con l’obiettivo di accelerare la transizione verso un’economia circolare.

Sul loro sito sono presenti testi di enorme interesse in tema di economia circolare:

La medesima fondazione promuove anche programmi di formazione:

L’Economia Circolare è stata espressamente oggetto di discussione al World Economic Forum:

Organizzazione Inglese che ha pubblicato vari reports sulla economia Circolare. L’ultimo interessante Report è sulle lessons learned dal 2012 al 2016:

Wrap è una associazione inglese che collabora con il governo britannico e la UE al fine di sviluppare politiche in materia di rifiuti ed efficienza delle risorse:

ITALIA

Il Ministero dell’ambiente italiano sul suo sito dedica una sezione apposita alla Economia Circolare:

Normativa recente

In Italia è di recente entrata in vigore (02/02/2016)  la Legge 28 dicembre 2015, n. 221 Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell’uso eccessivo di risorse naturali. (16G00006) (GU Serie Generale n.13 del 18-1-2016):

Audizione sulle proposte UE sull’economia circolare

Symbola la società italiana che si occupa di green economy ha predisposto vari rapporti sul tema dell’economia circolare

RISORSE

 

In Europa:

  • Cranfield University
  • Imperial College London
  • London Business School
  • Kedge Business School,
  • Royal College of Art
  • TU Delft.

Nel resto del mondo:

  • Yale University
  • Massachusetts Institute of Technology
  • University of California Berkeley
  • Stanford University
  • National Institute of Design India
  • Tongji University Cina
  • Tecnologico de Monterrey

 In Italia

le Università più attive sul tema sono:

ma in generale, tutti gli atenei Italiani stanno affrontando il tema, sotto diverse angolature

 TESI DI LAUREA:

  • L’economia circolare è oggetto di sempre più numerose tesi di laurea. Pubblicheremo su questo sito tutte le tesi che ci perverranno.

 

Nel Mondo

UK

 Francia

Olanda

Germania

Spagna

Svizzera

Danimarca

World Watch Institute Europe:

Society for Green Technology (IDA Grøn Teknologi)

Singapore

Australia

ITALIA

Liguria Circular:

Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile

A.C.E. (Alliance for the Circular Economy)

ASVIS

Neo Rurale

Zero Waste Italia

Kyotoclub italia

Elenchiamo qui di seguito i principali premi “circolari”

The Circulars -The world’s premier circular economy award program:

Green Alley:

Regiostars:

Biomimicry Global Design Challenge

Alcuni eventi sono già da anni un appuntamento fisso per tutti gli stakeholders dell’Economia Circolare.

Bradford University School of Management:

Lyle Center for Regenerative Studies:

MIP- Politecnico di Milano:

Cambridge:

CORSI GRATUITI ON LINE

Universita’ di DELFT- Ellen Mc Arthur Foundation:

  • “Circular economy: an introduction”
  • edx.org

 Designing C2C Products for the Circular Economy

On line si trovano diversi video interessanti sulla Economia Circolare.

 Commissione europea:

Wave project:

Ellen Mac Arthur Foundation:

TEDx Maastricht:

Convegno l’Alfabeto dell’economia circolare:

RAI:

Radio 24 (audio)